All'Universita' della Tuscia 5 nuovi corsi "green" | Agrinews.info

All’Universita’ della Tuscia 5 nuovi corsi “green”

wpid-2001_nuovaGreenjobsCorsoSpecializzazionePadova.jpg
image_pdf

Percorsi formativi ad hoc per nuove professioni verdi, dai futuri enologi, agli esperti in green biotech e sicurezza degli alimenti, ai tecnici eco-forestali e ambientali.

Sono cinque i nuovi corsi di laurea ad alta occupazione attivati all’Universita’ della Tuscia (Viterbo): tre triennali in Biotecnologie; in Tecnologie Alimentari ed Enologiche; in Scienze Forestali e Ambientali e due corsi biennali di laurea magistrale in Sicurezza e Qualita’ agro-alimentare e in Scienze Forestali e Ambientali.


Le iscrizioni sono ancora aperte e si chiudono il 5 novembre prossimo.

”Nei prossimi anni, la competitivita’ e la proiezione internazionale delle aziende italiane – ha spiegato Piermaria Corona, direttore del Dibaf (Dipartimento per l’Innovazione nei Sistemi Biologici, Agroalimentari e Forestali) – dipendera’, in modo significativo, dallo sviluppo di processi e prodotti innovativi realizzati in collaborazione con l’Universita’ e gli Enti di ricerca”. 

Tecnologie innovative a ridotto impatto ambientale per il settore eno-gastronomico, gestioni forestali capaci di coniugare le esigenze dello sviluppo economico con quelle della salvaguardia ambientale; la ricerca biotecnolgica per la produzione, ad esempio, di biocarburanti di seconda generazione o per il biorisanamento di suoli contaminati, ”sono solo alcuni dei campi nei quali il trasferimento scientifico e tecnologico dalle Universita’ e dagli Enti di ricerca alle Pmi puo’ contribuire alla diffusione nei mercati nazionali ed internazionali di prodotti italiani evoluti”.

Copyright © - Riproduzione riservata
All’Universita’ della Tuscia 5 nuovi corsi “green” Agrinews.info