Alma Mater: boom a Scienze e Agraria | Agrinews.info

Alma Mater: boom a Scienze e Agraria

wpid-2009_UNIVER.jpg
image_pdf

Gli immatricolati all’Università di Bologna quest’anno sono aumentati del 5%. La palma d’oro per il maggior aumento in termini percentuali va alla facoltà di Agraria, che con i suoi 582 nuovi immatricolati segna un aumento del 35 % rispetto allo scorso anno. Un aumento segno dei tempi: “La capacità attrattiva di una facoltà che tratta i temi dell’ecologia e della sostenibilità è molto forte in questi anni”, spiega Roberto Nicoletti, prorettore agli studenti.

Ma a salire sono le quotazioni di tutte le facoltà scientifiche (Scienze, dopo Agraria è la facoltà con il maggior aumento delle immatricolazioni (+30 %). Chimica industriale sale quasi del 10%).

Canta vittoria il prorettore alla didattica, Gianluca Fiorentini, che ha presentato i dati a Bologna insieme a Roberto Nicoletti. “Il nostro obiettivo strategico era rafforzare le lauree magistrali – ricorda Fiorentini – anche se parziale, è comunque già un dato significativo”. Del resto, sottolinea Fiorentini, “i temi della sostenibilità ambientale interessano a molti giovani”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Alma Mater: boom a Scienze e Agraria Agrinews.info