Assegnati i premi "Bandiera Verde Agricoltura 2009" | Agrinews.info

Assegnati i premi "Bandiera Verde Agricoltura 2009"

wpid-1227_camilleri.jpg
image_pdf

Un’Italia virtuosa, dove l’agricoltura sostenibile, l’innovazione e la qualità sono i principali obiettivi è il Paese fotografato in occasione del premio “Bandiera Verde Agricoltura 2009”, promosso dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori, che ieri a Roma, presso la Residenza di Ripetta, è stato consegnato a venti Province, Comuni e aziende agricole, quattro personalità della cultura, una trasmissione televisiva.

 Tra gli insigniti del premio, giunto alla sua settima edizione, c’è chi ha riscoperto i vantaggi del mulino a acqua, dieci nuove essenze dei fiori di Bach, la cera d’api per i set cinematografici, la musica da “stalla”, il vino senza solfiti e le api che, invece di pungere, si fanno coccolare. Quindi, anche se il contesto generale del Paese respira una persistente crisi, c’è chi nell’agricoltura e nel territorio rurale, cerca, e spesso trova, energie per superare l’empasse e creare situazioni di reddito e sviluppo. La nuova tendenza, che emerge dal profilo dei premiati di “Bandiera Verde”, è quella di sfruttare anche l’indotto generato da un’agricoltura funzionale ad un nuovo modello di turismo.

Il riconoscimento è stato consegnato dal presidente della Cia Giuseppe Politi, dal vicepresidente Enzo Pierangioli e dal coordinatore della Giunta nazionale della Confederazione Alberto Giombetti. Tra le personalità premiate spicca lo scrittore e creatore del commissario Montalbano Andrea Camilleri. Di seguito pubblichiamo tutti i premiati.

Istituzioni: Provincia di Campobasso, Comune di Mondavio, Comune di Camporgiano, Comune di Cisternino, Comune di Montecatini Val di Cecina, Comune di Castelnuovo Magra.

Aziende agricole: Azienda agricola Nicola Romano, Azienda agricola “Chiusa Grande”, Cooperativa Agrituristica Asca – “La Porta dei Parchi”, Azienda Agricola Biologica “Claudio Bianchi”, Azienda Biologica Biodinamica “Massimo Biondi”, Azienda Agricola Agrituristica “Gli Ulivi”, Azienda Agricola “Podere San Lorenzo”, Azienda Agricola Biologica “La Fonte”, Azienda Agricola “La Valle del Biologico”, Azienda Agricola Biologica e Agrituristica “Le Macchie Alte”, Azienda Agricola Necci, Società Cooperativa Agricola “Ortosole”, Azienda Agricola “Peterlana & Zambotti” – “Ca’ de mel”, Azienda “Candeo”.

Premi Speciali: Andrea Camilleri, scrittore, Mauro Mazza, direttore di Raiuno, Giovanni Martirano, direttore responsabile di Agrapress, Bruno D’Arcevia, pittore, “Italia Agricoltura”, trasmissione di Raitre.

Premio alla Memoria: Paola Sabina Violani, giornalista Rai, Premio alla Solidarietà: Azienda Gallo e Karpos Srl.

Rinnovate le “Bandiere Verdi” assegnate nel 2004 al Comune di Borgo Pace (Pesaro Urbino), al Frantoio Montedoro – Scapezzano di Senigallia (Ancona), all’Azienda Agricola Marco Finocchi – Staffolo (Ancona), al Frantoio Oleario Gabrielloni – Recanati (Macerata), La Locanda del Gelso – Cartoceto (Pesaro Urbino).

Copyright © - Riproduzione riservata
Assegnati i premi "Bandiera Verde Agricoltura 2009" Agrinews.info