Coesione sociale e valorizzazione dei beni al centro di due bandi ministeriali per gli under 35 | Agrinews.info

Coesione sociale e valorizzazione dei beni al centro di due bandi ministeriali per gli under 35

wpid-2374_mezzogiorno.jpg
image_pdf

Il Dipartimento della gioventù e del servizio civile del Ministero per la Cooperazione internazionale e l’integrazione, insieme al Ministero per la Coesione Territoriale, hanno aperto due bandi di concorso destinati ai giovani under 35 di quattro regioni del Mezzogiorno (Puglia, Calabria, Sicilia, Campania). L’ammontare complessivo dei bandi è pari complessivo a 36.472.000 euro, e il finanziamento pubblico del progetto potrà arrivare fino al 90%.

Il primo bando, “Giovani per il sociale” nasce per promuovere azioni di coesione sociale ed economica nei territori delle Regioni Obiettivo Convergenza, finalizzate all’inclusione sociale ed alla crescita personale, in particolare delle fasce giovanili. L’ammontare complessivo di questo primo bando è 12.763.000 euro. Il secondo, “Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici”, ha come obiettivo la valorizzazione di beni demaniali o patrimoniali, disponibili o non disponibili, di proprietà di una pubblica amministrazione, con lo scopo di facilitarne l’accessibilità per la collettività e favorire l’imprenditoria e l’occupazione sociale giovanile. L’ammontare complessivo del secondo bando è 23.709.000 euro.

I destinatari dei due avvisi pubblici sono gli under 35 raccolti in associazioni di promozione sociale, cooperative sociali, organizzazioni di volontariato, organizzazioni non lucrative di utilità sociale, fondazioni, enti morali, enti ecclesiastici e associazioni la cui ordinaria attività e le cui finalità istituzionali non siano incompatibili con i due bandi pubblici, organizzazioni non Governative. Pubblicati in G.U. il 7 novembre 2012, gli avvisi sono consultabili integralmente sul sito del Dipartimento della gioventù e del servizio civile.

V.R.

Copyright © - Riproduzione riservata
Coesione sociale e valorizzazione dei beni al centro di due bandi ministeriali per gli under 35 Agrinews.info