Rivalutazione delle prestazioni economiche per infortuni e malattie professionali nel settore agricolo | Agrinews.info

Rivalutazione delle prestazioni economiche per infortuni e malattie professionali nel settore agricolo

wpid-trattore.jpg
image_pdf

Rivalutazione delle prestazioni economiche
per infortuni e malattie professionali nel settore agricolo

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 238 del 10 ottobre 2008 è stato pubblicato il decreto 30 luglio 2008 del Ministero del Lavoro sulla rivalutazione delle prestazioni economiche per infortuni sul lavoro e malattie professionali nel settore agricolo, a decorrere dal 1° gennaio 2008.

Si riportano di seguito le disposizioni negli articoli principali:
Art. 2. – A  norma  dell’art. 218 del decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n.1124, modificato dall’art. 6 della legge 10 maggio 1982,  n. 251,  ed  ai  sensi  dell’art. 11 del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38,  l’assegno  per  l’assistenza  personale continuativa,  a  decorrere  dal  1° gennaio  2008 è fissato in euro 457,67.

Art. 3. – A  norma  dell’art.  233  decreto  del  Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n.1124, modificato dall’art. 8 della legge 10 maggio 1982,  n. 251,  ed  ai  sensi  dell’art.  11 del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38, l’assegno una volta tanto da corrispondere, in caso di morte per infortunio o malattia professionale, agli aventi diritto,  a  decorrere  dal  1° gennaio  2008,  è  fissato  in  euro 1.833,81.

Leggi il testo del decreto

Copyright © - Riproduzione riservata
Rivalutazione delle prestazioni economiche per infortuni e malattie professionali nel settore agricolo Agrinews.info