Tirocinio professionalizzante, c'e' la firma tra agrotecnici e Unibas | Agrinews.info

Tirocinio professionalizzante, c’e’ la firma tra agrotecnici e Unibas

wpid-2853_unibas.jpg
image_pdf

Arriva una nuova convenzione per gli agrotecnici: è stata infatti ufficializzata la firma tra il Collegio nazionale degli agrotecnici e agrotecnici laureati e l’ex-facoltà di agraria, ora Scuola di scienze agrarie, forestali, alimentari ed ambientali, dell’Università degli studi della Basilicata.

Grazie alla convenzione, firmata dal presidente del Collegio Roberto Orlandi e dal Rettore, Prof. Mauro Fiorentino, si potrà riconoscere il tirocinio formativo svolto durante gli anni accademici come tirocinio professionalizzante. Ne consegue, pertanto, che i Cfu (crediti formativi universitari) maturati durante il corso di studi e riconosciuti dall’Università per le attività di tirocini, formative e seminariali, assolvono contemporaneamente al tirocinio richiesto per poter sostenere gli esami abilitanti per l’iscrizione all’Albo professionale degli agrotecnici e degli agrotecnici laureati.

L’Albo, negli ultimi anni, ha fatto registrare il record di iscrizioni agli esami di Stato abilitanti alla professione, diventando – dal 2012 – il primo Albo del settore come numero di candidati.

La stipula della convenzione con l’ateneo lucano arriva poco prima della pubblicazione dell’Ordinanza del Miur che indice la sessione 2014 degli esami abilitanti alla professione di agrotecnico e di agrotecnico laureato, prevista in uscita alla fine di aprile. La convenzione appena sottoscritta rappresenta un nuovo esempio di sinergia fra mondo accademico e della formazione e mondo del lavoro professionale per incentivare le opportunità di lavoro per i giovani laureati.

Copyright © - Riproduzione riservata
Tirocinio professionalizzante, c’e’ la firma tra agrotecnici e Unibas Agrinews.info