Ora gli allevatori bovini del Veneto possono affidarsi a SustainBeef | Agrinews.info

Ora gli allevatori bovini del Veneto possono affidarsi a SustainBeef

wpid-10278_azove.jpg
image_pdf

Azove, l’Organizzazione produttori carni bovine del Veneto, ha messo a punto un progetto per tutelare gli allevamenti dal momento di forti cambiamenti, soprattutto in materia di prezzi. Il progetto si chiama SustainBeef ed i primi risultati sono stati comunicati di recente.

Il programma SustainBeef si basa in primo luogo sulla ricerca di soluzioni tecniche e manageriali volte alla riduzione dei costi. Tale ricerca nasce da un monitoraggio di dieci anni delle realtà produttive che fanno capo all’Organizzazione e dalla collaborazione con l’Università di Padova, contattata anche da aziende francesi per sviluppare metodi utili alla fase di ingrasso nel settore zootecnico. Il fine è anche quello di offrire dati aggiornati ad aziende che curano la prima fase della filiera, in seguito acquistata ed allevata nel Veneto. Come spiega il Direttore di AZOVE, Giuseppe Borin, “in questo periodo, nel quale si respira la forte preoccupazione degli allevatori per la proposta di riforma della Pac che penalizza pesantemente in modo particolare il comparto della zootecnia da carne, AZOVE ha ritenuto importante intervenire con decisione per dare nuove risposte al settore zootecnico e alle aziende”.

Come conferma il Presidente dell’associazione, Pierluigi Lovo, è necessario incidere sui costi e questo è possibile con una formulazione attenta delle proteine presenti nella razione alimentare, funzionale anche al controllo delle emissioni di azoto.

Sono state coinvolte 19 aziende e un totale di 24mila capi allevati, studiandone aspetti strutturali, le razioni e parametri produttivi. Oggetto di studio sono stati anche gli aspetti sanitari dell’allevamento, monitorati sia dai veterinari di Azove, sia dall’Istituto zooprofilattico delle Venezie.

I risultati di SustainBeef, trasferiti alle aziende orienteranno la produzione degli allevatori, a vantaggio di costi, attenzione all’ambiente e benessere animale.

C.C.

Copyright © - Riproduzione riservata
Ora gli allevatori bovini del Veneto possono affidarsi a SustainBeef Agrinews.info