MINISTERO DELLA SALUTE | Agrinews.info

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE - DECRETO 14 giugno 2002: Recepimento della direttiva 2001/59/CE recante XXVIII adeguamento al progresso tecnico della direttiva 67/548/CEE, in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura di sostanze pericolose. (GU n. 244 del 17-10-2002- Suppl. Ordinario n.197)

MINISTERO DELLA SALUTE

DECRETO 14 giugno 2002

Recepimento della direttiva 2001/59/CE recante XXVIII adeguamento al
progresso tecnico della direttiva 67/548/CEE, in materia di
classificazione, imballaggio ed etichettatura di sostanze pericolose.

IL MINISTRO DELLA SALUTE

Visto il decreto legislativo 3 febbraio 1997, n. 52, recante
attuazione della direttiva 92/32/CEE concernente la classificazione,
imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose, come
modificato con decreto legislativo 25 febbraio 1998, n. 90, ed in
particolare l’art. 37, comma 2;
Visto il decreto ministeriale 28 aprile 1997, come modificato con
decreto ministeriale 1 settembre 1998;
Vista la direttiva 2001/59/CE della Commissione del 6 agosto 2001,
recante ventottesimo adeguamento al progresso tecnico della direttiva
67/548/CEE del Consiglio concernente il riavvicinamento delle
disposizioni legislative, regolamentari e amministrative relative
alla classificazione, all’imballaggio e all’etichettatura delle
sostanze pericolose;
Ritenuto necessario pubblicare un elenco consolidato delle sostanze
chimiche di cui all’allegato I del decreto ministeriale 28 aprile
1997 e successivi aggiornamenti, modifiche ed integrazioni;
Ritenuto altresi’ necessario pubblicare un elenco consolidato dei
simboli e indicazioni di pericolo delle sostanze e preparati
pericolosi, nonche’ degli elenchi delle frasi di rischio e dei
consigli di prudenza;
Attuata con ministeriale dell’8 maggio 2002 la disposizione
prevista dall’art. 37, comma 2, relativa alla comunicazione ai
Ministeri delle attivita’ produttive e dell’ambiente e della tutela
del territorio;
Decreta:
Art. 1.

1. I testi degli allegati I, II, III e IV al presente decreto
sostituiscono i corrispondenti testi degli allegati I, II, III e IV
al decreto ministeriale 28 aprile 1997 e successivi aggiornamenti.

Art. 2.

1. L’allegato V al decreto ministeriale 28 aprile 1997 e successivi
aggiornamenti e’ modificato come segue:
a) e’ soppresso il capitolo B.1;
b) gli allegati V e VI al presente decreto sostituiscono,
rispettivamente, i punti B.26 e B.27 dell’allegato V al decreto
ministeriale 28 aprile 1997 e successivi aggiornamenti;
c) i metodi di saggio di cui all’allegato VII al presente decreto
sono aggiunti alla parte C dell’allegato V al decreto ministeriale 28
aprile 1997 e successivi aggiornamenti.

Art. 3.

1. L’allegato VIII al presente decreto sostituisce l’allegato VI al
decreto ministeriale 28 aprile 1997 e successivi aggiornamenti.

Art. 4.

1. L’allegato VII, parte A, al decreto ministeriale 28 aprile 1997
e successivi aggiornamenti e’ modificato come segue:
a) prima della sezione 0 e’ inserito il seguente testo: “Per gli
intermedi ad esposizione limitata si applicano le disposizioni di cui
al punto 7”;
b) il testo di cui all’allegato IX al presente decreto e’ aggiunto
al testo dell’allegato VII, parte A, al decreto ministeriale 28
aprile 1997 e successivi aggiornamenti.

Art. 5.

1. L’allegato X al presente decreto sostituisce l’allegato VIII al
decreto ministeriale 28 aprile 1997 e successivi aggiornamenti.

Art. 6.

1. Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale
della Repubblica italiana ed entrera’ in vigore:
a) a decorrere dal 30 luglio 2002 per le sostanze pericolose e per
i preparati che esulano dal campo di applicazione dei decreti
legislativi 17 marzo 1995, n. 194, e 26 febbraio 2000, n. 174;
b) a decorrere dal 30 luglio 2004 per i preparati disciplinati dai
decreti legislativi 17 marzo 1995, n. 194, e 26 febbraio 2000, n.
174.
Roma, 14 giugno 2002

Il Ministro: Sirchia

Registrato alla Corte dei conti il 29 luglio 2002
Ufficio di controllo preventivo sui Ministeri dei servizi alla
persona e dei beni culturali, registro n. 6, foglio n. 1

PER IL RIMANENTE TESTO
FARE RIFERIMENTO AL SUPPORTO CARTACEO da pag. 5 a pag. 682 della G.U.

MINISTERO DELLA SALUTE

Agrinews.info