MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - DECRETO 10 gennaio 2006 | Agrinews.info

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE – DECRETO 10 gennaio 2006

MINISTERO DELLE ATTIVITA' PRODUTTIVE - DECRETO 10 gennaio 2006 - Modifiche all'elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all'impiego nelle attivita' estrattive ed approvazione dell'elenco ufficiale 2006. (GU n. 29 del 4-2-2006- Suppl. Ordinario n.29)

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE

DECRETO 10 gennaio 2006

Modifiche all’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei
all’impiego nelle attivita’ estrattive ed approvazione dell’elenco
ufficiale 2006.

IL DIRETTORE GENERALE
per l’energia e le risorse minerarie
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 9 aprile 1959,
n. 128, recante norme di polizia delle miniere e delle cave, in
particolare il titolo VIII – Esplosivi, articoli da 297 a 303;
Visto il decreto del Ministro dell’industria, del commercio e
dell’artigianato 21 aprile 1979, recante norme per il rilascio
dell’idoneita’ di prodotti esplodenti ed accessori di tiro
all’impiego estrattivo, ai sensi dell’art. 687 del decreto del
Presidente della Repubblica 9 aprile 1959, n. 128, modificato con
decreti ministeriali 21 febbraio 1996 e 23 giugno 1997;
Visto l’art. 32, comma 1, della legge 12 dicembre 2002, n. 273,
recante misure per favorire l’iniziativa privata e lo sviluppo della
concorrenza, ai sensi del quale l’iscrizione all’elenco dei prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all’impiego nelle attivita’ estrattive
avviene a seguito del versamento di un canone annuo;
Visto il decreto direttoriale 21 gennaio 2005 per l’approvazione
dell’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei all’impiego
nelle attivita’ estrattive per l’anno 2005, pubblicato nel
supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica
italiana n. 40 del 18 febbraio 2005;
1. Vista la comunicazione del 7 ottobre 2005 nonche’
l’integrazione alla stessa del 27 ottobre 2005, con le quali le
societa’ Medex S.r.l. (codice societa’: MDX) e Nitrex S.r.l.
comunicano le modifiche di carattere tecnico apportate
all’esploditore per sistemi misti denominato «Scorpion HB-SBS», gia’
iscritto nell’elenco di cui al decreto direttoriale 21 gennaio 2005
sopra citato con il codice MAP 3Ea 2003, nonche’ chiedono il
trasferimento dalla Medex alla Nitrex di alcuni prodotti esplodenti
(di cui alla tabella 1 sotto riportata);
Considerato che le modifiche tecniche apportate all’esploditore
non diminuiscono il livello di protezione dello strumento di che
trattasi;
Considerato che nelle comunicazioni citate e’ chiaramente
espressa la volonta’ di entrambe le societa’ interessate al
trasferimento richiesto (come attestato dalla firma
dell’Amministratore unico di entrambe le societa);
2a. Vista l’istanza del 7 dicembre 2005 con cui la Copgo Services
S.r.l. (codice societa’: COP) chiede il riconoscimento di idoneita’
all’impiego nelle attivita’ estrattive del sistema di innesco
«Secure» per detonatori elettrici ad alta intensita’ destinati ad
essere impiegati nelle operazioni di messa in produzione di pozzi
petroliferi in Italia, che si articola in due componenti, il primo
costituito da un alimentatore polarizzato di elevata potenza da
posizionare in superficie (prodotto dalla societa’ Eztech Ltd. nel
suo stabilimento di Aberdeen, Regno Unito), ed il secondo costituito
da un esploditore elettronico destinato ad essere calato nel pozzo
insieme al detonatore elettrico e quindi alla distruzione all’atto
dell’innesco (prodotto dalla societa’ Ecosse Inc. nel suo
stabilimento di Houston, Texas, Stati Uniti d’America);
Visto che con la stessa istanza la societa’ Copgo Services ha
chiesto di essere iscritta in elenco in qualita’ di importatrice dei
detonatori ad alta intensita’ gia’ iscritti in elenco con i codici
MAP 2Bc 4003, 2Bc 4004, 2Bc 4005 e 2Bc 4006;
Considerato che il sistema di innesco sopra descritto non puo’
essere utilizzato con detonatori elettrici diversi da quelli citati
in quanto non si avrebbe l’innesco dell’esplosivo contenuto nel foro;
Considerato che il sistema d’innesco «Secure» non e’ soggetto
alla direttiva 93/15/CEE in quanto non contiene esplosivo;
Considerato il versamento di euro 250 sul capitolo 3592, art. 17,
del bilancio di entrata del Ministero delle attivita’ produttive,
effettuato dalla societa’ Copgo Services presso la tesoreria
provinciale di Pescara in data 28 dicembre 2005 per l’iscrizione
all’elenco degli esplosivi riconosciuti idonei per l’impiego nelle
attivita’ estrattive per l’anno 2006 dei citati prodotti;
2b. Vista l’istanza del 13 dicembre 2005 con cui la Copgo
Services S.r.l. (codice societa’: COP) chiede il riconoscimento di
idoneita’ all’impiego nelle attivita’ estrattive dei prodotti
esplodenti di cui alla tabella 2b, da impiegare nelle operazioni di
messa in produzione di pozzi petroliferi in Italia, prodotti dalla
societa’ Owen Oil Tools (codice societa’: OOT) nel suo stabilimento
di Forth Worth, Texas, Stati Uniti d’America;
Visto che la societa’ Copgo Services ha trasmesso, per detti
prodotti, la documentazione attestante l’avvenuta esecuzione delle
prove da parte dell’organismo notificato francese INERIS all’atto
dell’esame CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria
93/15/CEE;
Considerato il versamento di euro 1.250,00 sul capitolo 3592, art.
17, del bilancio di entrata del Ministero delle attivita’ produttive,
effettuato dalla societa’ Copgo Services presso la tesoreria
provinciale di Pescara in data 30 dicembre 2005 per l’iscrizione
all’elenco degli esplosivi riconosciuti idonei per l’impiego nelle
attivita’ estrattive per l’anno 2006 dei citati prodotti;
3. Vista l’istanza del 24 novembre 2005 ed il relativo fax di
rettifica del 15 dicembre 2005 con cui la Monetti S.r.l. ha chiesto
il riconoscimento di idoneita’ all’impiego nelle attivita’ estrattive
di due accenditori elettrici prodotti dalla societa’ Davey Bickford
di Hery, Francia (codice societa’: DAV);
Visto che la societa’ Monetti ha trasmesso, per detto prodotto,
la documentazione attestante l’avvenuta esecuzione delle prove da
parte dell’organismo notificato francese INERIS all’atto dell’esame
CE del tipo previsto dalla direttiva comunitaria 93/15/CEE;
Considerato il versamento di euro 100,00 sul capitolo 3592, art.
17, del bilancio di entrata del Ministero delle attivita’ produttive,
effettuato dalla societa’ Monetti presso la tesoreria provinciale di
Grosseto in data 2 gennaio 2006 per l’iscrizione all’elenco degli
esplosivi riconosciuti idonei per l’impiego nelle attivita’
estrattive per l’anno 2006 dei citati prodotti;
Ritenuta opportuna l’emanazione di un provvedimento per il
riconoscimento di idoneita’ dei prodotti di cui alle richieste
presentate rispettivamente dalle societa’ Nitrex S.r.l., Copgo
Services S.r.l. e Monetti S.r.l.;
Ritenuto altresi’ necessario, ai fini della sicurezza, informare
gli operatori del settore circa i prodotti riconosciuti idonei
all’impiego nelle attivita’ estrattive a seguito dei decreti
direttoriali di modifica dell’elenco sopra citato pubblicati nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana nell’anno 2005,
rispettivamente in date 1° aprile, 10 giugno e 26 ottobre;
Ritenuto che per gli esploditori (codici 3Ea e 3Eb) e per gli
ohmetri (codice 3F), gia’ riconosciuti idonei e per i quali le
societa’ produttrici o importatrici non hanno versato il relativo
canone di iscrizione, sia necessario conservare il diritto
all’utilizzo in quanto gia’ riconosciuti idonei e probabilmente
ancora impiegati nelle attivita’ estrattive;
Decreta:
Art. 1.
Prodotti intestati alla societa’ Nitrex 1. I prodotti di cui alla
tabella 1 sono trasferiti dalla Medex S.r.l. (codice societa’: MDX)
alla Nitrex S.r.l., a cui viene assegnato il codice societa’ NTX.
2. L’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei
all’impiego estrattivo di cui al decreto direttoriale 21 gennaio 2005
citato nelle premesse, come modificato con decreti direttoriali
1° aprile 2005, 10 giugno 2005 e 26 ottobre 2005, e’ cosi’
modificato:
Tabella 1

=====================================================================
| | Produttore/Importatore/ /Rappresentante
Denominazione |Codice MAP| autorizzato
=====================================================================
ZEB/CU 200/HU 20| 3Ea 0030 |WAS (import. NTX)
———————————————————————
Scorpion HB SBS | 3Ea 2003 |EIT (import. NTX)
———————————————————————
Dynostart 2 | 3Ea 3002 |DNS (import. NTX)
———————————————————————
ZEB/DZ 3 | 3F 0009 |WAS (import. NTX)
———————————————————————
ZEB/DIZ | 3F 0010 |WAS (import. NTX)

Art. 2.
Prodotti intestati alla societa’ Copgo Services
1. Il sistema di innesco denominato «SECURE», prodotto dalla
societa’ Ecosse Inc. di Houston, Texas, Stati Uniti d’America (cui e’
assegnato il codice ECO) e dalla societa’ Eztek Ltd di Aberdeen,
Regno Unito (cui e’ assegnato il codice EZT), e’ riconosciuto idoneo
all’impiego nelle attivita’ estrattive con il codice 3Ea 2004,
intestato alla Copgo Services S.r.l. (codice societa’: COP).
2. I detonatori elettrici di tipo EBW, gia’ riconosciuti idonei
all’impiego nelle attivita’ estrattive rispettivamente con i codici
MAP 2Bc 4003, 2Bc 4004, 2Bc 4005 e 2Bc 4006, sono intestati anche
alla societa’ Copgo Services S.r.l.
3. L’elenco dei prodotti esplodenti riconosciuti idonei
all’impiego estrattivo di cui al decreto direttoriale 21 gennaio 2005
citato nelle premesse, come modificato con decreti direttoriali
1° aprile 2005, 10 giugno 2005 e 26 ottobre 2005, e’ cosi’
modificato:
Tabella 2a

=====================================================================
| | Produttore/Importatore/
Denominazione |Codice MAP| /Rappresentante autorizzato
=====================================================================
Sistema di innesco {SECURE} | 3Ea 2004 |ECO, EZT (import. COP)
———————————————————————
RP-800 High Temperature RDX | |RIC (import. WAI), RIC
EBW Detonator 188-7330 | 2Bc 4003 |(import. COP)
———————————————————————
RP-810 High Temperature RDX | |RIC (import. WAI), RIC
EBW Detonator 188-7409 | 2Bc 4004 |(import. COP)
———————————————————————
RP-880 High Temperature RDX | |RIC (import. WAI), RIC
EBW Detonator 188-7354 | 2Bc 4005 |(import. COP)
———————————————————————
| |RIC (import. WAI), RIC
SQ-80 EBW Ignitor 188-7382 | 2Bc 4006 |(import. COP)

4. I prodotti esplodenti di cui alla seguente tabella 2b,
prodotti dalla societa’ Owen Oil Tools di Forth Worth, Texas, Stati
Uniti d’America (codice societa’: OOT), ed intestati alla societa’
Copgo Services, sono riconosciuti idonei all’impiego nelle attivita’
estrattive ed iscritti nelle sezioni, nelle classi e nelle
sottoclassi e con i codici MAP indicati, prodotto per prodotto, nella
tabella 2b:
Tabella 2b

=====================================================================
| | Produttore/Importatore/
Denominazione |Codice MAP| /Rappresentante autorizzato
=====================================================================
Detonatore ad accensione ad | |
onda d’urto Bi-Direzionale | |
HMX DET-3050-429 | 2C 0033 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Detonatore ad accensione ad | |
onda d’urto Bi-Direzionale | |
CP DET-3050-134 | 2C 0034 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tubing Cutters CUT-1812-402 | 1Aa 5072 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tubing Cutters CUT-2250-402 | 1Aa 5073 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tubing Cutters | |
CUT-2500-402NT | 1Aa 5074 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tagliatubi Split Shot TM | |
Cutters SSC-1375-311 | 1Aa 5075 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tagliatubi Split Shot TM | |
Cutters SSC-2000-312 | 1Aa 5076 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tagliatubi Split Shot TM | |
Cutters SSC-2000-311 | 1Aa 5077 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tagliatubi Split Shot TM | |
Cutters SSC-1375-312 | 1Aa 5078 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tagliatubi Split Shot TM | |
Cutters SSC-1000-301 | 1Aa 5079 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Tagliatubi Split Shot TM | |
Cutters SSC-0875-301 | 1Aa 5080 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Detonatori non elettrici – | |
Hornet DET-3050-127BP | 2C 0035 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Detonatori non elettrici – | |
Hornet DET-3050-127 | 2C 0036 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-1562-451 | 1Aa 4278 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-1562-453 | 1Aa 4279 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-1562-455 | 1Aa 4280 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-2000-451 | 1Aa 4281 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-2000-453 | 1Aa 4282 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-2000-455 | 1Aa 4283 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, RTG RTG-1687-301 | 1Aa 4284 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Open, TAG HSC-4000-311T | 1Aa 4285 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Closed, Shogun | |
STP-2125-401NTX | 1Aa 4286 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Closed, Shogun | |
STP-1687-401NTX | 1Aa 4287 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Closed, Shogun STP-1687-301E| 1Aa 4288 |OOT (import. COP)
———————————————————————
Cariche Cave Perforators, | |
Closed, Shogun STP-2125-301E| 1Aa 4289 |OOT (import. COP)

Art. 3.
Prodotti intestati alla societa’ Monetti
1. Gli accenditori elettrici di cui alla tabella 3, prodotti
dalla Davey Bickford di Hery, Francia (codice societa’: DAV) ed
intestati alla Monetti S.r.l. (cui e’ assegnato il codice societa’
MON), sono riconosciuti idonei all’impiego nelle attivita’
estrattive.
2. I prodotti di cui al comma 1 sono iscritti tra i prodotti
esplodenti riconosciuti idonei all’impiego nelle attivita’ estrattive
nella sezione 3ª, classe D, con i codici MAP indicati nella tabella
3:
Tabella 3

=====================================================================
| | Produttore/Importatore/ /Rappresentante
Denominazione |Codice MAP| autorizzato
=====================================================================
2004 A00 N28B | 3D 0012 |DAV (import. MON)
———————————————————————
2004 A00 N28BR| 3D 0013 |DAV (import. MON)

Art. 4.
Approvazione dell’elenco ufficiale
1. E’ approvato l’allegato elenco aggiornato degli esplosivi,
degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti
idonei all’impiego nelle attivita’ estrattive. L’elenco costituisce
parte integrante e sostanziale del presente decreto direttoriale.
2. L’elenco di cui al precedente comma sostituisce interamente
l’elenco di cui al decreto direttoriale 21 gennaio 2005 che e’
abrogato.
3. Il presente decreto, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana, entra in vigore dalla data della sua
pubblicazione.
Roma, 10 gennaio 2006
Il direttore generale: Garribba

Allegato

—-> Vedere elenco da pag. 9 a pag. 68 in formato zip/pdf

MINISTERO DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE – DECRETO 10 gennaio 2006

Agrinews.info