MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 26 marzo 2007 | Agrinews.info

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 26 marzo 2007

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - DECRETO 26 marzo 2007 - Riordino del comitato tecnico-scientifico costituito a supporto dell'attivita' di valutazione degli interventi di sostegno alle attivita' economiche e produttive. (GU n. 86 del 13-4-2007)

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

DECRETO 26 marzo 2007

Riordino del comitato tecnico-scientifico costituito a supporto
dell’attivita’ di valutazione degli interventi di sostegno alle
attivita’ economiche e produttive.

IL VICE MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO
Visti gli articoli 1 e 3 della legge 7 agosto 1997, n. 266, recante
norme sugli interventi urgenti per l’economia;
Visto l’art. 10 del decreto legislativo 31 marzo 1998, n. 123,
concernente disposizioni per la razionalizzazione degli interventi di
sostegno pubblico alle imprese;
Visto il decreto ministeriale 27 novembre 1997, con il quale e’
stato istituito un comitato tecnico-scientifico con funzioni
consultive e di indirizzo, a supporto dell’attivita’ di valutazione
degli interventi di sostegno alle attivita’ produttive;
Visto il decreto ministeriale 10 marzo 1998 con il quale il
comitato tecnico-scientifico e’ stato integrato con un membro in
rappresentanza dell’Associazione bancaria italiana;
Visto il decreto ministeriale 31 maggio 2001 con il quale la
composizione del predetto comitato e’ stata integrata con un
rappresentante del Ministero dell’economia e delle finanze e un
rappresentante del Ministero dell’istruzione, dell’universita’ e
della ricerca, nonche’ con un rappresentante, rispettivamente, della
direzione generale dell’energia e delle risorse minerarie, della
direzione generale per lo sviluppo produttivo e la competitivita’ e
della direzione generale del commercio, delle assicurazioni e dei
servizi del Ministero delle attivita’ produttive;
Visto il decreto ministeriale 29 luglio 2004 con il quale la
composizione del comitato tecnico, che dura in carica due anni
secondo quanto previsto dall’art. 2 del citato decreto ministeriale
27 novembre 1997, e’ stata rinnovata fino alla scadenza del 29 luglio
2006;
Considerato che, trascorso tale termine, occorre procedere al
rinnovo del comitato stesso;
Ritenuto necessario procedere al riordino di detto comitato, anche
al fine di integrare lo stesso con un rappresentante del Dipartimento
per le politiche di sviluppo e di coesione in seguito a quanto
disposto dall’art. 1, comma 2 del decreto-legge 18 maggio 2006 n.
181, convertito in legge dall’art. 1 della legge 17 luglio 2006, n.
233;
Visto il decreto ministeriale 21 giugno 2006 con il quale sono
state altresi’ delegate all’on. Sergio D’Antoni le funzioni dell’area
di competenza della direzione generale per il coordinamento degli
incentivi alle imprese;
Decreta:
Articolo unico
1. Il comitato tecnico-scientifico a supporto dell’attivita’ di
valutazione degli interventi di sostegno alle attivita’ produttive,
e’ costituito come segue:
un rappresentante della Banca d’Italia;
un rappresentante dell’Istituto nazionale di statistica;
un rappresentante dell’Istituto Guglielmo Tagliacarne;
un rappresentante del Mediocredito centrale;
un rappresentante dell’Associazione bancaria italiana;
un rappresentante dell’Istituto per la promozione industriale;
un rappresentante del Ministero dell’economia e delle finanze;
un rappresentante del Ministero dell’universita’ e della
ricerca;
un rappresentante della direzione generale dell’energia e delle
risorse minerarie;
un rappresentante della direzione generale sviluppo produttivo
e competitivita’;
– un rappresentante della direzione generale commercio,
assicurazioni e servizi;
un rappresentante del Dipartimento per le politiche di sviluppo
e di coesione.
2. Il comitato e’ presieduto dal direttore generale per il
coordinamento degli incentivi alle imprese e puo’ essere integrato da
esperti in materie economiche e statistiche.
I membri durano in carica due anni e possono essere confermati una
sola volta.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 26 marzo 2007
Il Vice Ministro: D’Antoni

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO – DECRETO 26 marzo 2007

Agrinews.info