PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE | Agrinews.info

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L’INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE - DECRETO 13 marzo 2003: Proroga del termine di scadenza per la presentazione della documentazione necessaria ai fini della sottoscrizione delle convenzioni per il finanziamento dei progetti approvati nell'ambito del "Piano d'azione e-government". (GU n. 83 del 9-4-2003)

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L’INNOVAZIONE E
LE TECNOLOGIE

DECRETO 13 marzo 2003

Proroga del termine di
scadenza per la presentazione della
documentazione necessaria
ai fini della sottoscrizione delle
convenzioni per il
finanziamento dei progetti approvati nell’ambito
del “Piano d’azione
e-government”.

IL MINISTRO PER L’INNOVAZIONE E LE
TECNOLOGIE

Vista la legge 23 agosto 1988, n. 400;
Visto il
decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 303, recante
“Ordinamento
della Presidenza del Consiglio dei Ministri” a norma
dell’art. 11
della legge 15 marzo 1997, n. 59;
Visto il decreto del Presidente
del Consiglio dei Ministri del 9
agosto 2001 relativo alla delega
in materia di innovazione e
tecnologie al Ministro senza
portafoglio dott. Lucio Stanca;
Visto il decreto del Presidente
del Consiglia dei Ministri del 27
settembre 2001, recante
l’stituzione del Dipartimento per
l’innovazione e le
tecnologie;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei
Ministri del 14
febbraio 2002 che disciplina procedure e modalita’ per
l’utilizzo dei
fondi assegnati al finanziamento del Piano d’azione di
e-government;
Visto l’avviso relativo alla selezione dei progetti
proposti dalle
regioni e dagli enti locali per l’attuazione
dell’e-government,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 78 del 3
aprile 2002;
Considerato che in risposta al citato avviso di
selezione sono
stati presentati complessivamente 377 progetti;
Visto
il decreto dell’11 novembre 2002, con il quale il capo
del
Dipartimento per l’innovazione e le tecnologie ha approvato
i
progetti ammessi al cofinaziamento;
Visto il decreto del Ministro
per l’innovazione e le tecnologie del
14 novembre 2002 con il
quale sono determinati i fondi per il
cofinanziamento per
ciascuno dei 138 progetti ammessi al
cofinanziarnento e nel
quale e’ stato previsto che la sottoscrizione
delle convenzioni
dovesse avvenire entro centoventi giorni dalla data
del suddetto
decreto;
Ravvisate le difficolta’ da parte delle
amministrazioni di far
pervenire entro il termine previsto il
completamento della
documentazione necessaria ai fini della
sottoscrizione delle
convenzioni;
Considerata l’esigenza di
concludere l’attivita’ in corso,
indicando un ulteriore
definitivo termine per le amministrazioni
destinatarie dei
cofinanziamenti, per completare le procedure;

Decreta:
Art. 1.

Proroga termine per la presentazione
della
documentazione

1. La data entro la quale dovra’ pervenire la
documentazione
necessaria ai fini della sottoscrizione delle
convenzioni di cui
all’art. 4 del decreto del Ministro per
l’innovazione e le tecnologie
del 14 novembre 2002, e’ prorogata
tassativamente al 15 aprile 2003.
2. Nel caso in cui gli enti
destinatari dei fondi previsti dagli
articoli 2 e 3 del decreto
del Ministro per l’innovazione e le
tecnologie del 14 novembre
2002 non dovessero far pervenire la
documentazione richiesta per
la sottoscrizione delle convenzioni
entro la data stabilita al
comma 1 del presente articolo, decadranno
dal diritto al
finanziamento previsto dal suddetto decreto. In tali
casi, le somme
non utilizzate saranno destinate alle attivita’
previste
dall’art. 5 del decreto del Ministro per l’innovazione e le
tecnologie
del 14 novembre 2002.
Roma, 13 marzo 2003

Il Ministro: Stanca
Registrato alla Corte
dei conti il 4 aprile 2003, .br: Ministeri
istituzionali –
Presidenza del Consiglio dei Ministri,
registro n. 3, foglio n.
216

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER L’INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE

Agrinews.info